Logo Accademia Gherardeschi

Accademia Internazionale d'Organo
“Giuseppe Gherardeschi”

Piazza Spirito Santo 8, 51100 Pistoia | Telefono: +39 0573 28787 | +39 335 6825318 | Fax: +39 0573 28787 | info@accademiagherardeschi.it


I partecipanti al corsi di interpretazione organistica di aprile dell’Accademia Internazionale d’Organo “Giuseppe Gherardeschi” (7-10 aprile 2015, 12 per ciascuno dei due corsi) hanno visitato, in un intervallo delle lezioni, il grande organo costruito da Benedetto  Tronci nel 1815 nella chiesa di San Pier Maggiore, la più grande realizzazione dell’organaria pistoiese e, al tempo stesso, il più grande organo storico italiano, con i suoi 75 registri su tre manuali e due pedaliere. La chiesa di San Pier Maggiore è annessa all’Istituto d’Arte e la preside sogna di farne l’aula magna, splendido spazio per concerti, convegni ecc. Nella foto, Umberto Pineschi, Guy Bovet, l’assessore Elena Becheri, la preside Elisabetta Pastacaldi e Ludger Lohmann, con sullo sfondo il celebre organo Tronci.
Ludger Lohmann ha tenuto le sue lezioni in S. Ignazio, mentre Guy Bovet ha utilizzato, come si vede dalla foto, l’organo della chiesa del Carmine.

 

notizia inserita il 09 Aprile 2015