Logo Accademia Gherardeschi

Accademia Internazionale d'Organo
“Giuseppe Gherardeschi”

Piazza Spirito Santo 8, 51100 Pistoia | Telefono: +39 0573 28787 | +39 335 6825318 | Fax: +39 0573 28787 | info@accademiagherardeschi.it

Il 3 settembre si è conclusa la 30.a edizione del corso di interpretazione di musica italiana per organo di Shirakawa, Giappone. Nella foto i partecipanti che hanno suonato al concerto finale, assieme ai docenti, Umberto Pineschi e Masakata Kanazawa, al sindaco di Shirakawa (prima fila al centro), la vedova dell’organaro Tsuji, uno dei fondatori dell’accademia organistica di Shirakawa e, da sinistra, le due vincitrici degli ambiti premi per i migliori partecipanti, e cioè Kaori Goto, la migliore, che ha vinto il premio messo a disposizione dall’Accademia Internazionale d’Organo “Giuseppe Gherardeschi”, e la seconda, Yasue Nami che ha vinto una borsa offerta dalla fondazione Accademia di Musica Italiana per Organo.

Domenica si era svolta la solenne celebrazione del 30 anniversario dell’inizio dei corsi di musica italiana per organo a Shirakawa. Al mattino nella chiesa luterana di Sohara, frazione di Shirakawa, l’unica chiesa cristiana del luogo, è stata celebrata una messa solenne con canto gregoriano e organo. Lo stesso giorno cadeva anche il 56°anniversario dell’ordinazione sacerdotale del celebrante. Nel pomeriggio la commemorazione dell’avvenimento, presieduta dal sindaco di Shirakawa, con la presenza dell’assessore alla cultura del comune di Pistoia, Elena Becheri. l sindaco ha consegnato gli attestati di benemerenza ai due docenti per il lavoro svolto, ad Alba Spampani e a Toshiko Tsuji per la loro collaborazione.

Il maestro Pineschi ha raccontato la storia dell’accademia e ne ha tracciato il bilancio positivo: ogni anno circa 20 organisti partecipanti, con un livello di qualità sempre crescente e con la creazione di una continuazione a Pistoia dell’iniziativa, con la Pistoia Organ Week, giunta già al terzo anno di vita. La serata si è conclusa con uno spettacolo di fuochi artificiali

notizia inserita il 08 Settembre 2014