Logo Accademia Gherardeschi

Accademia Internazionale d'Organo
“Giuseppe Gherardeschi”

Piazza Spirito Santo 8, 51100 Pistoia | Telefono: +39 0573 28787 | +39 335 6825318 | Fax: +39 0573 28787 | info@accademiagherardeschi.it

ACCADEMIA D’ORGANO “GIUSEPPE GHERARDESCHI” PISTOIA

Un gruppo di nove organisti giapponesi, per lo più ex partecipanti ai corsi di interpretazione organistica che ormai dal 1985 il maestro Umberto Pineschi tiene a Shirakawa. Quest’anno avrà luogo il 29° corso e l’anno prossimo, con grande solennità, la trentesima edizione, che ha di questa iniziativa la più longeva attività culturale italiana in Giappone. Il gruppo è accompagnato dal noto musicologo professor Masakata Kanazawa che, fin dall’inizio, affianca il maestro Pineschi nel’insegnamento a Shirakawa.
Il corso è programmato dal 17 al 24 luglio e si svolgerà soprattutto sugli organi della chiesa di S. Ignazio (Hermans 1664 e Ghilardi 2007 in chiesa, più altri due organi da studio nei locali della canonica) e della chiesa del Carmine (Tronci-Ghilardi 1840-2008). Una parte però – e questa è una novità – si avvarrà della chiesa di S. Michele in Cioncio, dove sono stati predisposti due clavicembali, una spinetta di Giovanni Ferrini del 1731 e un due manuali copia del fiammingo Dulken del 1745. Questa insolita quantità e varietà di strumenti permette di lavorare e studiare in condizioni davvero ottimali, senza neppure bisogno di perdere tempo in spostamenti.
I partecipanti si esibiranno in due concerti fuori Pistoia, cioè a Collodi sul Michelangelo Paoli del 1762 e a Bargi sul Pietro Agati del 1789, ed in un concerto finale a Pistoia in S. Ignazio il 24 luglio alle ore 18.
Gli organisti giapponesi parteciperanno anche ai festeggiamenti liturgici di S. Jacopo patrono di Pistoia. Infatti suoneranno un pezzo ciascuno sull’organo Tronci del 1793 durante i primi vespri del Santo che si svolgeranno nella cattedrale la vigilia della festa, cioè il 24 luglio alle ore 21.

notizia inserita il 19 Luglio 2013